LUCE BLU: un nuovo nemico per la pelle

Nell’era del digitale, un nuovo nemico della pelle, silenzioso ma sempre presente, fa la sua entrata in scena. Parliamo di HEV, acronimo di High Energy Visible-Light, meglio nota come “luce blu”.

La luce blu fa parte dello spettro luminoso visibile all’occhio umano e proviene principalmente dal sole, ma soprattutto da fonti artificiali: dispositivi digitali come smartphone, tablet, computer, schermi a led generano intensità di luce fino a 1000 volte più elevata rispetto alla soglia di comfort visivo. Questo tipo di luce è meno dannosa dei raggi UV, ma agisce in maniera più subdola perché ne siamo costantemente esposti e non procura segni di danneggiamento visibili.

E’ stato stimato che ognuno di noi possiede in media 4 dispositivi digitali e trascorre di media 6 ore al giorno di fronte a schermi a luci led. Non a caso  è stato definito il “male del 21esimo secolo”.

I danni che la luce blu può causare alla pelle sono tanti e possono impattarla con effetti a lungo termine. Stress ossidativo, debolezza della barriera cutanea, danni a proteine e lipidi, iperpigmentazione e invecchiamento precoce.

Inoltre l’uso eccessivo di questi dispositivi può alterare il ciclo circadiano, facendo percepire al nostro organismo che sia ancora giorno, riducendo la durata del naturale processo di riparazione notturno.

E’ importante quindi scegliere cosmetici che considerano anche questa minaccia, con formulazioni protettive che mantengano la pelle giovane, luminosa e in salute, in prodotti beauty efficaci e che si possono integrare alla normale routine di bellezza.

Le proposte più evolute, comprendono ingredienti attivi che difendono la pelle dal complesso sistema di agenti ambientali che la possono danneggiare, per uno scudo a 360° che consideri anche gli effetti nocivi dovuti all’inquinamento atmosferico – ovvero i danni creati dalle sostanze chimiche e gassose presenti nell’aria che si depositano sulla superficie della pelle, accelerandone il processo di stress ossidativo e di invecchiamento cutaneo.

DIAMON COCOON COLLECTION DI NATURA BISSE’

E’ la prima linea di protezione globale contro i danni causati dall’ inquinamento moderno. Tre prodotti specifici per contrastare gli effetti negativi della contaminazione indoor e outdoor.

LIBERA – COCOON DIAMOND ENZYME CLEANSER

Questo detergente enzimatico profondo, dalla delicata texture mousse-sorbetto in gel, libera anche le pelli più sensibili da impurità e sebo in eccesso.

Grazie alla tecnologia CaptureEX3, offre una tripla pulizia:

  • DISSOLVE: aiuta a sciogliere il sebo in eccesso, rinnovando e levigando la struttura della pelle.
  • CATTURA: cattura e rimuove le particelle inquinanti dalla superficie della pelle.
  • ASSORBE: la sepiolite, l’amido di riso e l’argilla purificante agiscono come una spugna porosa in grado di assorbire ed eliminare anche le più piccole tracce di impurità.

Tre prodotti che si adattano facilmente a qualsiasi routine di bellezza, proteggendo la pelle da qualsiasi fonte di stress.

FORTIFICA – DIAMOND COCOON SKIN BOOSTER

Un prebiotico concentrato che rafforza la barriera cutanea e fornisce la protezione giornaliera raccomandata contro la luce blu. Equilibra il microbiota della pelle e aiuta a prevenire l’adesione delle particelle ambientali alla pelle. Idrata e leviga l’incarnato, ripristinando la sua naturale luminosità.

La pelle è incredibilmente rinforzata, protetta e pronta per affrontare una nuova giornata!

PROTEGGE – DIAMOND COCOON ULTIMATE SHIELD

Uno scudo protettivo che forma un film invisibile e traspirante sulla pelle prevenendo l’adesione delle particelle inquinanti. Combatte i danni causati dai radicali liberi generati dagli agenti inquinanti e previene la comparsa di macchie scure.

Idrata intensamente e dona luminosità alla pelle, oltre ad essere un’ottima base trucco.

 

Comments are closed

© 2021 Luxury Lab Cosmetics · P.IVA/C.F 06969710968 · PRIVACY POLICY · COOKIE POLICY